A Cuba scarseggiano tabacco e rum.Resoconto di un viaggio

Sigari

Moderatori: stjep, bob_rock, quinator

Rispondi
giusfox
Messaggi: 82
Iscritto il: 08 feb 2013, 20:19
Nome: giuseppe
Cognome: volpe
Città: roma
Prov.: roma
N. Tessera Club: 0

A Cuba scarseggiano tabacco e rum.Resoconto di un viaggio

Messaggio da giusfox » 12 apr 2015, 23:09

Cari tutti,
conosco bene Cuba, ci sono stato diverse volte e sono sempre attento a cogliere tutti gli indizi di qualsivoglia mutamento positivo o negativo di quel mondo così fragile.
I dati che vi riferisco provengono da un amico che è appena tornato dall'isola (io quest'anno non sono riuscito ad andarci).

Lo mando da Reynaldo opportunamente istruito (ci eravamo stati insieme appena un anno fa). È una meta classica per chi ha la nostra passione ed un ottimo posto per fare acquisti sicuri, sia che si punti ai custom sia che si voglia comprare produzioni regolari per risparmiare rispetto ai prezzi italiani. Ebbene: di sigari della casa ne aveva poche decine e lamenta una certa scarsità di tabacco dallo scorso ottobre; i sigari regolari, invece, a differenza del passato, li può vendere o in box interi oppure in tubos (ed a quel punto il mio amico mi compra il possibile: una ventina di custom e una trentina di PartagasP2 e HdM EpicureN2, di cui tre chiaramente bichati!!!).

La storia - e le lamentele sulla mancanza di tabacco - si ripetono dalla China: lì riesce ad accaparrarsi un solo custom...

Mha...

Identico scenario per il mio rum preferito, il Santiago: bottiglie piccole, quelle da 250ml, introvabili; bottiglie regolari meno abbondanti del solito e, per ben due volte, rum esaurito in due noti ristoranti di Habana Veja dove, mangiando la gran parte dei turisti, la cosa non dovrebbe accadere...

Mi chiedo cosa stia succedendo, magari è solo l'effetto dell'ondata di turisti che ha invaso l'isla a Pasqua...
Ma se basta così poco per minare l'equilibrio, l'apertura al mercato statunitense avrà ripercussioni davvero marcate sulle nostre passioni.

Ogni racconto di esperienze recenti è benvenuto... Come a dire: tranquillizzatemi :)
Una donna è una donna, ma un buon sigaro è una bella fumata.
Rudyard Kipling

nemo_f
Messaggi: 508
Iscritto il: 15 mar 2011, 13:05
Nome: Fabrizio
Cognome: Giancola
Città: Roma
Prov.: RM
Cigar Club CCA: CC06
N. Tessera Club: 22
Località: Roma

Re: A Cuba scarseggiano tabacco e rum.Resoconto di un viaggio

Messaggio da nemo_f » 12 apr 2015, 23:28

Può essere che stanno facendo scorte per l'apertura al mercato statunitense, appunto?
"this is a designed smoking area, non-smokers are kindly asked to piss-off, thank you"

piramide69
Messaggi: 1277
Iscritto il: 21 mag 2008, 13:00
Nome: Cosimo
Cognome: Attanasi
Città: Moncalieri

Re: A Cuba scarseggiano tabacco e rum.Resoconto di un viaggio

Messaggio da piramide69 » 13 apr 2015, 11:17

Speriamo in bene...per noi

Lazzaro Santandrea
Messaggi: 1808
Iscritto il: 14 lug 2011, 14:33
Nome: Cristian
Cognome: Marini
Città: Brescia
Prov.: Bedizzole
Nazione: Italia
Cigar Club CCA: Brixia Cigar Club
N. Tessera Club: 1
Località: Brescia

Re: A Cuba scarseggiano tabacco e rum.Resoconto di un viaggio

Messaggio da Lazzaro Santandrea » 20 apr 2015, 11:37

Ho avuto un resoconto simile proprio pochi giorni fa.

Non conosco l'Isla e quindi non so farmi idee che abbiano un minimo di realismo. Ciononostante
mi lascia un pò sbigottito sta cosa. Uno si reca li pensando di trovare la mecca ed invece... A quanto pare sono strani giorni non solo qui da noi. :?
"L'amicizia è la cosa più difficile al mondo da spiegare. Non è qualcosa che si impara a scuola. Ma se non hai imparato il significato dell'amicizia, non hai davvero imparato niente" M. Alì

Rispondi