corto più amaro?

Degustazioni ad abbinamenti

Moderatori: stjep, bob_rock, quinator

Rispondi
geronimo
Messaggi: 1
Iscritto il: 10 mar 2002, 12:59
Nome: MATTEO
Cognome: BRESSAN
Indirizzo: VIA MATTEOTTI 28
Città: MONTEFORTE D`ALPONE
Telefono: 0456102340

corto più amaro?

Messaggio da geronimo » 10 mar 2002, 12:59

Recentemente ho assaporato una scatola da 25 di Montecristo n.5, una di Montecristo n.4 e una di Romeo y Julieta n.3. Ho scelto questi formati meno impegnativi, perchè non sempre si può dedicare più di un ora per la ns. passione. Tuttavia non ho trovato soddisfazione autentica, in quanto ho trovato questi sigari molto diversi rispetto ai "fratelli maggiori" prodotti dalla stessa casa.
Infatti questi sigari, pur avendo un ottimo aroma e la stessa consistenza, mi hanno deluso fin dalla prima boccata.
Invece su Macanudo e Cuesta Rey (quindi non cubani)ho avuto ottimi riscontri anche nei formati petit corona o addirittura cabinet/caviar.
E` solo una mia impressione o anche altri hanno riscontrato la stessa sensazione?

Rispondi